11/05/2022 , Pubblicato da Ufficio Stampa

Partite

IL MONTECCHIO ESCE A TESTA ALTA DALLA GARA CON L'OSIMANA

Disputata una buona gara ma punita dagli episodi

K-SPORT MONTECCHIO  -  OSIMANA: 0-2

29ª Giornata del Campionato di Promozione Marche Gir. A 2021/2022

(08.05.2022)


K-SPORT MONTECCHIO: Celato, Ferri, Beninati (35’ st Tamburini), Bracci (11’ st Mazzari), Mazzoli, Liera J., Bastianoni (11’ st Cocchi), Dominici, Ferrini (11’ st Mancini), Peluso, Rossi (11’ st Tonucci). All. Fini


A disp.: Marfoglia, Hoxhay, Bolzonetti, Liera G.


OSIMANA: Chiodini, Madonna (31’ st Montesi), Farotti, Bambozzi, Patrizi, Labriola, Proesmans, Mercanti (13’ st Cavezzi), Alessandroni (42’ st Ganci), Buonaventura, Pasquini. All. Mobili


A disp.: Belli, Falcioni, Montesano, Marcantoni, Di Lorenzo, Pizzuto.


Arbitro: Animento Sez. Macerata

Assistenti: Bara e Frapiccini Sez Macerata


Reti: 36’ pt Buonaventura, 41’ st Bambozzi


Note: Ammoniti Dominici, Proesmans, Tonucci, Cocchi, Celato


Angoli: 4 - 6


Recupero: 3’ pt - 4’ st


Spettatori: 300 circa


Highlights: https://www.youtube.com/watch?v=SSKU3Z6gJZc


MONTECCHIO

Ottima prova del K-Sport Montecchio che sfoggia una prestazione sublime ai cospetti della corazzata Osimana, ma due legni e poco cinismo la fan capitolare tra le mura amiche. In avvio di gara ottima occasione per i locali che cuciono una bella trama di gioco arrivando alla conclusione di testa con Bastianoni che manda alto.

Qualche minuto più tardi sono ancora i locali a rendersi pericolosi con Bastianoni ma il suo tiro è debole. Nel capovolgimento di fronte Patrizi di testa manda a lato in seguito a corner. Nel susseguirsi di tempo ancora un occasione di marca locale con Peluso che da dentro area spara alle stelle.

Al quarto d’ora percussione montecchiese con Bastianoni che scappa all’avversario e serve Peluso ma la difesa osimana sventa il pericolo. Al minuto venti Ferrini innesca Peluso che scappa a Patrizi ma il sul lob è fuori misura. Alla mezz’ora punizione dal limite dell’area di Bambozzi che col mancino manda alto. La prima metà di gara scorre con ritmi elevati ed una lieve supremazia del Montecchio che ci prova ancora con capitan Ferrini che su calcia di punizione impegna un attento Chiodini; poi al 36’ doccia fredda per i locali quando Buonaventura sblocca il risultato con una rasoiata da dentro area. L’Osimana sfiora poi il raddoppio con Patrizi che di testa manda alto. Allo scadere della prima frazione i locali hanno una doppia chance per pervenire al pari prima con Rossi che servito da Bastianoni in spaccata coglie il palo poi con Bracci ma gli uomini di Mobili si salvano in corner. In avvio di ripresa la prima occasione è locale con Rossi che di testa impegna Chiodini. La squadra di Fini preme ancora, questa volta con Peluso ma il suo tiro viene deviato. Al minuto sessantacinque sussulto ospite con Cavezzi che da fuori calcia a fil di palo; ma i biancorossi non demordono con uno scatenato Peluso che tiene sotto pressione la difesa avversaria. Alla mezz’ora sospetto mani in area di Patrizi non visto dal direttore di gara. A cinque dal termine raddoppio osimano con Bambozzi su calcio di punizione. Allo scadere il Montecchio non si arrende ma questa volta è la traversa a negare il goal al subentrato Mancini.


Interviste agli allenatori:

Mister Fini: “Devo fare i complimenti ai miei ragazzi che han fatto una grande prestazione di fronte ad una squadra molto blasonata, in avvio di gara siamo stati lineari ed attenti facendo la partita e centrando di concedere poco all’Osimana. Siamo stati puniti poi da una disattenzione in seguito a calcio piazzato, Buonaventura ha sfruttato al meglio una ribattuta da corner e abbiam preso goal nel nostro momento migliore. Sono fiducioso, se i ragazzi giocheranno le ultime gare con questo piglio ci toglieremo delle soddisfazioni. Complimenti all’Osimana.


Mister Mobili: “Temevamo molto questa gara per la consistenza della rosa dei nostri avversari. L’abbiamo preparata bene consapevoli che sarebbe stata una gara difficile perchè il Montecchio è una squadra brava nelle ripartenze e molto veloce nel reparto offensivo, anche oggi l’ha dimostrato ma siamo stati sul pezzo e bravi a contenerli. Forse lo 0-2 è un po’ esagerato ma i miei ragazzi hanno fatto una grande partita e meritato la vittoria pur rischiando qualcosa in un paio di situazioni. Onore al Montecchio che ha fatto una bella partita come d’altronde l’aveva fatta nella gara di andata in casa nostra”.

Condividi l'articolo!