12/12/2021 , Pubblicato da Ufficio Stampa

Partite

IL MONTECCHIO ESCE DA FERMIGNANO CON UN BUON PUNTO

Cocchi servito dal rientrante Dominici trova il pareggio per i suoi con un gran goal

FERMIGNANESE  -  K-SPORT MONTECCHIO: 2-2

11.12.2021 - 14^ Giornata Campionato Promozione Marche Gir. A


K-SPORT MONTECCHIO (4-3-3): Celato, Marfella, Beninati, Bolzonetti, Mazzoli, Liera J., Bastianoni (35’ st Cocchi), Tonucci (35’ st Dominici), Rossi (18’ st Peluso), Mancini, Bracci (41’ st Mazzari). All. Marchetti 


A disp.: Marfoglia, Cereti, Ferrini, Federici, Liera G..


FERMIGNANESE (4-3-3): Ponzoni, Ndoj, Labate, Bozzi, Mariotti, Patarchi A., Pagliardini, Gori, Bruscia (38’ st Sarout), Cleri, Bravi (40’ st Volpini). All. Teodori


A disp.: Paolucci, Silvestrini, Buruiana, Marzoli, Fucili, Cagnoli, Calli.


Arbitro: Latuga Sez. Pesaro

Assistenti: Bruscantini Sez. Macerata e Gasparri Sez. Pesaro


Reti: 13’ st Bruscia, 17’ st rig. Mancini, 24’ st rig. Pagliardini, 37’ st Cocchi


Note: Amm. Bracci, Tonucci, Bozzi, Ndoj, Gori e Teodori


Angoli: 6 - 2


Recupero: 1’ pt e 3’ st


Spettatori: 250 circa


Highlights: https://www.youtube.com/watch?v=BsYimYz7S4s


FERMIGNANO

Partita difficile quella andata in scena al Comunale di Fermignano su un campo pesante considerate le condizioni di meteo avverso ma in ottime condizioni di giocabilità. A fare la partita nella prima frazione sono i locali che nonostante alcune defezioni si presentano organizzati e decisi a fare la partita. In avvio Mancini rompe gli indugi e da lontano calcia verso la porta di Ponzoni che blocca senza problemi. Nel ribaltamento di fronte Bravi serve Gori al limite dell'area, pennellata per Pagliardini che di testa colpisce ma Celato blocca senza problemi. Il Montecchio si riaffaccia poi nella metà campo ospite con Bastianoni ma il suo traversone non trova la testa di Mancini. Scorrono i minuti, da un cross in area fermignanese ad opera di Marfella respinto di testa da Patarchi scatta un contropiede locale innescato da Gori e Bruscia e perfezionato dal duo Bravi-Labate con quest'ultimo che la mette in area, ed in seguito a deviazione della difesa ospite, Pagliardini batte a rete ma Celato che devia sul palo. I locali spingono ancora, Jacopo Liera fa un passaggio fuori misura sulla trequarti, Pagliardini intercetta, raggiunge l'area di rigore e serve l'assist per Gori, che di mancino colpisce il palo esterno. Allo scadere della prima frazione Bruscia viene lanciato a rete da Bravi ma il direttore di gara fermo il gioco per posizione irregolare.

Nella ripresa la Fermignanese appare più stanca e il Montecchio esce alla distanza. In avvio Bracci raccoglie una respinta della difesa avversaria e dal limite dell'area di mancino manda alto. Al quarto d'ora doccia fredda per i biancorossi, Pagliardini intercetta palla a centrocampo, Gori si impossessa del pallone e lancia Bruscia a rete per l' 1a0 locale. Reazione ospite con Bastianoni che serve Rossi sopra la difesa schierata, ma la rete ospite viene annullata per sospetto offside. Qualche istante più tardi però è subito pareggio, Mancini sfrutta un maldestro passaggio indietro di Cleri per impossessarsi del pallone e viene steso dallo stesso capitano biancoazzurro al limite dell'area. Dal dischetto Mancini trasforma. Continuano a susseguirsi le occasioni. Fermignanese pericolosa con Labate che in una delle sue scorribande viene messo davanti alla porta da Gori ma peccando di altruismo sciupa il nuovo vantaggio per i suoi. Preme ancora la Fermignanese, Labate scappa sulla fascia, la mette in area ma Bruscia sotto porta di testa colpisce male. Nel Montecchio il subentrato Peluso ravviva i suoi e si rende subito pericoloso, saltando il diretto avversario e servendo un ottimo pallone per Bracci che dal dischetto del rigore non riesce a battere in porta. Al 69' arriva però il nuovo vantaggio locale quando Jacopo Liera sgambetta in area Bruscia e Pagliardini dal dischetto spiazza Celato. Il Montecchio non ci sta e si spinge in avanti per il pareggio. Mancini dal versante destro serve l'accorrente Beninati in area, colpo al volo di sinistro con Ponzoni che blocca non senza difficoltà. E' il preludio al pareggio della K-Sport, Eugenio Dominici appena entrato e rientrante da un lungo infortunio serve un preciso traversone sopra la schierata difesa laniera per l'inserimento di Cocchi, preciso controllo a seguire e diagonale vincente per il 2-2. C'è spazio ancora per due occasioni, la prima per il Montecchio nei piedi di Peluso ma il suo tiro viene fermato in area da una deviazione di Mariotti poi un contropiede di Volpini viene fermato da una comoda parata di Celato. La partita termina in parità.

Condividi l'articolo!