11/10/2021 , Pubblicato da Ufficio Stampa

Partite

IL MONTECCHIO TROVA IL PRIMO SUCCESSO STAGIONALE CON IL POKER ALL'OSIMO STAZIONE

Partita ricca di occasioni e vinta meritatamente dalla K-Sport

K-SPORT MONTECCHIO - OSIMO STAZIONE: 4-1

09.10.2021 - 5^ Giornata Campionato Promozione Marche Gir. A


K-SPORT MONTECCHIO (4-3-3): Celato 7, Liera G. 6.5 (46’st Sylla sv), Cereti 6.5 (43’st Hoxhay sv), Bolzonetti 6.5 (37’st Lucciarini 7), Mazzoli 6.5, Liera J. 7, Rossi 6.5, Cocchi 8 (40’st Ferrini sv), Bracci 7.5, Mancini 7, Beninati 7. All. Marchetti


OSIMO STAZIONE (4-3-3): Bottaluscio 5, Candolfi 5, Tereziu 5.5, Eliantonio 6.5 (1’st Gigante 5.5), Ippoliti 5, Rinaldi 5.5, Testoni 5.5 (20’st Staffolani 6), Gyabaa Douglas 6.5 (20’st Polenta 6), Taddei 6.5 (41’st Varoli sv), Bassotti 6, Malatesta 6 (8’st Cericola 6.5). All. Fenucci


Arbitro: Evangelista Sez. Macerata 7

Assistenti: Cerca Sez. Jesi e Silvestri Sez. Ascoli Piceno

 

Reti: 4’pt e 33’pt Cocchi, 26’pt Taddei, 39’pt Mancini, 40’st Lucciarini

 

Note: Ammoniti Liera G., Gigante, Cereti, Lucciarini.

 

Angoli: 1 - 3.

Recupero: 1’pt e 3’st.


Gli Highlights: https://www.youtube.com/watch?v=Ltpi223l-gQ


MONTECCHIO

Il Montecchio sfodera la prestazione e vince meritatamente la gara ai cospetti di un malcapitato Osimo Stazione. In avvio di gara un imprendibile Beninati scappa a Candolfi e serve un ottimo pallone a centro area per l’accorrente Cocchi che di mancino batte il portiere per il vantaggio locale. Al decimo minuto tiro ad incrociare di Mancini che viene deviato in corner; dal corner che ne consegue Bolzonetti da fuori prova a sorprendere il portiere ma il suo tiro lambisce il palo. Al 24’ sempre Bolzonetti intercetta un pallone a metà campo ed innesca un contropiede concluso da Cocchi che dal limite spara a lato. Nel ribaltamento di fronte doccia fredda per i locali quando dopo un disimpegno della difesa locale Malatesta serve in profondità Douglas che a sua volta manda in porta Taddei per il pareggio osimano. Alla mezz’ora un ispirato Cocchi fa le prove per il raddoppio ma spara alto da posizione defilata. Qualche minuto più tardi dopo un tiro di Rossi ribattuto Cocchi ci riprova e riporta in vantaggio la K-Sport. L’Osimo Stazione prova a reagire e lo fa con un tiro dai trenta metri di Eliantonio che viene deviato da Celato sopra la traversa. Dal corner Celato fa suo il pallone e manda direttamente in porta ancora Tommaso Cocchi che sfruttando un’uscita maldestra di Bottaluscio serve il 3-1 all’accorrente Mancini. Gli ultimi scampoli della prima frazione vede ancora i locali spingersi nella trequarti avversaria ed andare vicini alla quarta marcatura prima con Bracci, poi con Rossi e Mancini ma le tre conclusioni non centrano il bersaglio.

Nella ripresa la musica non cambia, il Montecchio attacca e controlla la gara lasciando agli avversari qualche timida ripartenza. In avvio il duo Cocchi-Rossi tesse una buon’azione ma Rossi da posizione defilata trova la porta ma questa volta il portiere respinge. L’Osimo Stazione si riaffaccia in avanti con un colpo di testa di Testoni ben servito dal subentrato Gigante ma Celato è attento. Un Montecchio mai domo ricomincia a macinare gioco e ci riprova con Bolzonetti ma la difesa ospite si salva in calcio d’angolo. L’innesto di un positivo Cericola scuote i bianco verdi ma le sue accelerate non producono risultati. Alla mezz’ora due giocate di Bracci, tra i più positivi in campo, producono due palle goal importanti per l’undici di Montecchio ma Bottaluscio non si fa sorprendere. Nel finale però il poker è servito, Bracci inventa, Cocchi accomoda ed il neoentrato Lucciarini, classe 2003, con un forte diagonale sul palo lontano fissa il risultato sul 4-1 per i suoi. Nel finale gli ospiti provano accorciare lo svantaggio ma Celato è attento a difendere i suoi pali.

Condividi l'articolo!