22/10/2023 , Pubblicato da Ufficio Stampa

Partite

K-SPORT MONTECCHIO GALLO - MACERATESE 1922: 1-1 - CHE BEFFA!! PAREGGIO OSPITE ALL'ULTIMO RESPIRO

Grande prova del Montecchio Gallo, il goal del pari della Maceratese propiziato da una rimessa laterale invertita

7^ Giornata del Campionato di Eccellenza Marche 2023/2024 - 22 OTTOBRE 2023


K-SPORT MONTECCHIO GALLO: Andreani, Pizzagalli (30’ st Del Pivo), Baruffi, Dominici G., Nobili, Paoli, Peroni, Dominici E., Mazzari (20’ st Sciamanna), Magnanelli (38’ st Fabbri), Torelli. All. Lilli


MACERATESE 1922: Amico, Iulitti (18’ st Nicolosi), Martedì, Strano, Sensi, Massei (6’ st Pagliari), D’Ercole, Tortelli, Perri, Napolano (6’ st Cirulli), Di Ruocco. All. Pagliari


Arbitro: Iudicone Sez. Formia

Assistenti: Bilò Sez. Ancona e Busilacchi Sez. Ancona


Reti: 23’ st Magnanelli, 50’ st Pagliari


Note: Amm. Nobili, Sensi, Pagliari, Peroni


Angoli: 1 - 0

Recupero: 1’ pt - 6’ st

Spettatori: 550 circa


MONTECCHIO

Beffa clamorosa per il Montecchio Gallo che viene ripreso all'ultimo secondo. I locali privi degli infortunati Barattini e Peluso disputano una grande gara contro una quadrata ed esperta Maceratese priva anch'egli degli indisponibili Gagliardini e Ruani e che perde Minnozzi nel riscaldamento. La prima frazione vede nei primi trenta minuti la Maceratese a gestire il possesso palla con gli uomini di Lilli in assoluto controllo bravi a ripartire. Le azioni da goal sono solo di marca locale e la prima è al minuto quando un cross di Peroni trova l’accorrente Torelli che è bravo a controllare ma non riesce a concludere da pochi passi. Nel proseguo dell’azione Eugenio Dominici calcia da fuori ed il pallone sbatte sul palo lontano della porta dell’immobile Amico. Alla mezz’ora discesa di Baruffi che serve Mazzari sul fondo, preciso assist a servire Pizzagalli che davanti ad Amico non riesce a concludere in porta dall’area piccola. A cinque dal termine del primo tempo altra grande occasione per il Montecchio Gallo con Peroni che sfugge al diretto marcatore serve la sovrapposizione di Baruffi ma prima la sua conclusione viene respinta da Amico poi la conseguente ribattute viene calciare da Pizzagalli che viene nuovamente murato dalla difesa maceratese. Nella ripresa girandola di cambi nella maceratese ma il predominio nel possesso palla degli ospiti spira alla distanza con gli uomini di Lilli che prendono campo. Al minuto ventitre doccia fredda per gli uomini dell’esordiente in stagione Dino Pagliari quando subiscono il goal del vantaggio locale ad opera di Magnanelli che su calcio di punizione subito da Peroni trafigge il portiere under Amico. Subito il colpo la Maceratese non reagisce e son diverse le sortite locali provenienti dalla fascia destra, la prima con Pizzagalli che serve Peroni la la sua palla in area non trova fortuna. Poi è ancora Peroni che mette un invitante pallone in area ma Torelli per poco non riesce a battere a rete. Nel proseguo è ancora la K-Sport che va vicino al raddoppio ma la percussione di Giovanni Dominici porta al tiro Peroni che viene respinto. Il monologo Montecchio Gallo si conclude con una beffa finale, quando la Maceratese a tempo scaduto sfrutta nel migliore dei modi una dubbia decisone di un assistente di gara che inverte le sorti di una rimessa laterale, dal proseguo dell’azione gli ospiti sono letali ed il subentrato Pagliari da dentro area con un rasoterra sul palo lontano gela il pubblico della Spadoni per l’uno a uno finale.


Condividi l'articolo!